PER ANNA

(Foto dell’autore del blog)

Hai deciso di salpare, senza avvertire.

Per rimanere dove ormai eri: così.

Il tuo mare è diventato il letto,

quanto mai porto, quanto mai secca,

quanto mai vicino e lontano in te.

Mar aperto e racchiuso tra onde di stoffa

e bonaccia di suoni, odori e parole,

tra lenzuola sempre più accoglienti.

Senza vento, né spruzzi, né salsedine.

Forse senza neanche un po’ di musica.

Non so immaginare se c’era burrasca.

Se hai dovuto lottare per la rotta.

Ma forse devi esserti lasciata portare.

Come gemella di te stessa ti sei guardata

scioglierti solo nei ricordi al cianuro.

Dicono che sei naufragata per giorni

e ti hanno trovata spiaggiata, poi.

Riflesso scarnificato e scannato,

dagli squali dei basta e amen.

Sai, avevo delle cose da raccontarti.

Avevo anche un lettera per te.

Niente di che, solo un filo, una matassa

color spesso ti penso e vorrei…

Anzi, avrei voluto, meglio dire, adesso.

Era solo un pezzo di collana senza nodi,

trovata nel negozio delle perle mancanti.

Forse avresti dovuto riprendere a bere.

Ma sapevi che anestesie così affilano

tutto e tutto non sembra, ma taglia dentro.

Niente sangue in vista e fa male lo stesso,

tanto… e tanto allora non vale più, inutile.

Lo so, capita sempre, quando si bruciano

i ponti attraversati: sono fatti di fiammiferi.

E si va senza neanche prendere la rincorsa.

L’ultima volta eri tutta occhi, caldi e di luce,

mani nervose, tra le mie, giusto un attimo.

Di freddo ormai ne ho respirato d’allora.

Non dipende da me e da te andata avanti,

mais nous resterons là, nella nostra Indocina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: